RELAZIONE TECNICA ASSEVERATA

per attività ricettive, laboratori, attività di somministrazione, ecc

Inizio attività, variazione, cessazione su preventivo specifico
su preventivo specifico
ROMA

Asseverazione edilizia per l’apertura di nuove attività

Per avviare alcune tipologie di attività è necessario allegare la relazione tecnica asseverata di un ingegnere in merito all’immobile nella quale l’attività andrà a svolgersi. L’immobile infatti dovrà essere regolare e conforme nello stato di fatto e coerente con i titoli edilizi, nonché munito di agibilità.

La relazione asseverata è la base stessa delle autorizzazioni in questione e costituisce asseverazione pesante con rilevanza penale in molte casistiche.

Attività ricettive

Le attività ricettive nella loro autorizzazione o variazione sono soggette a specifica relazione tecnica asseverata inclusiva di dichiarazione asseverata ai sensi delle specifiche normative dei Paesi dell’Unione Europea, attestante la conformità della struttura e dell’impiantistica alla normativa vigente in materia urbanistica, edilizia, superamento delle barriere architettoniche, igienico sanitaria e tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e la planimetria asseverata e redatta in scala opportuna, con l’indicazione della superficie utile, della destinazione d’uso di ogni vano, dell’altezza e del numero dei posti letto.

Le principali attività soggette sono:

  • Casa per ferie
  • Affittacamere o Guest House
  • Bed & Breakfast 
  • Ostelli per la gioventù
  • Hostel o ostello
  • Alberghi

In base alla specifica attività al relazione tecnica asseverata può comprendere o meno specifici aspetti.

Laboratorio di estetisti, acconciatori, tatuatori

La SCIA per estetisti e acconciatori prevede la Relazione asseverata con l’indicazione in planimetria dei locali e della superficie in accordo con il Regolamento Edilizio e le specifiche ASL. Per variare la distribuzione interna o regolarizzarla si procede in CILA + variazione catastale DOCFA, prima della SCIA commerciale.

Relazione asseverata edilizia tipo

In una Relazione asseverata edilizia tipo sono contenute delle specificità caratteristiche dell’attività oggetto di relazione, ma anche dei punti generali, che rendono l’idea dei requisiti che vengono asseverati.

  • lo stato attuale rilevato dell’unità immobiliare sopra indicata è esattamente quello rappresentato nell’elaborato grafico in allegato che costituisce parte integrante della presente relazione tecnica asseverata;
  • lo stato attuale rilevato, in termini di consistenza edilizia e destinazione d’uso, trova esatta corrispondenza – come meglio precisato nel proseguo – con quanto contenuto e rappresentato nei titoli edilizi autorizzativi già rilasciati e di seguito riportati.
  • l’unità immobiliare sopra citata sotto il profilo urbanistico-edilizio ha destinazione d’uso  specifica e risulta conforme agli strumenti urbanistico-edilizi, al Regolamento di Igiene ed al Regolamento Edilizio del Comune di Roma;
  • tutti i documenti, grafici compresi, prodotti ed allegati in copia alla presente sono conformi all’originale;
  • alla data odierna, non sono in corso opere edilizie;